ERAGON – Il Ciclo dell’Eredità

La storia dell’amicizia tra un umano… e un drago

TRAMA

Eragon è orfano di entrambi i genitori e vive con lo zio e il cugino nella loro fattoria, conducendo una vita povera e sopravvivendo grazie all’agricoltura e alla caccia, in un minuscolo paesino di Alagaesia. Un giorno, tornando dalla caccia nei boschi, trova una misteriosa pietra azzurra e, giudicandola preziosa, decide di portarla a casa, dove si accorge che la pietra in realtà è un uovo, che si schiude pochi giorni dopo. Temendo la reazione dello zio, Eragon tiene nascosto il drago, che si scopre essere una femmina che il ragazzo chiamerà Saphira. Ma quando due creature mostruose si presentano alla fattoria reclamando l’uovo, e danno fuoco alla casa uccidendo lo zio, Eragon decide di fuggire e, con l’aiuto del cantastorie Brom, parte alla volta del covo dei Ra’zac, colpevoli del misfatto, con l’intento di vendicarsi. Questo viaggio non frutterà soltanto al ragazzo delle sconcertanti verità sul suo passato e sui suoi genitori, ma anche alcuni importanti insegnamenti e lezioni di vita. Essere un cavaliere di draghi, l’ultimo per giunta, non è facile per nessuno, men che meno per un ragazzo che non ha mai ricevuto alcun tipo di educazione alla convivenza con un drago e alla cura di una simile creatura; per questa ragione Eragon si rivolgerà al Saggio Dolente, l’unico in grado di insegnargli tutto ciò che deve sapere in materia. Tra mille avventure e svariati tentativi di deporre e sconfiggere il tiranno Galbatorix, ben presto Eragon si renderà conto di non poter fare a meno della sua dragonessa, e lei di non poter fare a meno del suo fidato cavaliere.

I LIBRI

Eragon

Eldest

Brisingr

Inheritance

COMMENTO PERSONALE

Lo stile di scrittura inconfondibile, la storia originale e mai scontata, le descrizioni dettagliate e precise, la narrazione avvincente sono tutti elementi caratterizzanti dei libri del Ciclo dell’Eredità. Ogni personaggio è ben caratterizzato, e non mancano di certo i colpi di scena. Se a tutto questo si aggiunge il fatto che Christopher Paolini, l’autore, abbia iniziato a lavorare alla stesura del primo romanzo della saga quando aveva solamente quindici anni, e sia riuscito a pubblicarlo a diciannove, Il Ciclo dell’Eredità è davvero una saga che vale la pena di leggere.

L’AUTORE

Christopher Paolini nasce da due insegnanti di lettere il 17 novembre del 1983 nel sud della California. Furono i suoi genitori ad istruirlo e ad incoraggiarlo a scrivere Eragon, successivamente pubblicato a loro spese. Fu grazie a Carl Hiaasen, famoso scrittore americano che propose il libro al suo editore, che questo raggiunse la vetta della classifica dei Best Seller del New York Times. Le opere di Paolini, tradotte in quarantanove lingue, hanno attualmente venduto più di trenta milioni di copie in tutto il mondo.

– Aurora Costa