• a cura di Rachele Callandrone e Fosca Giulia Sobrino [da Hermes n.1 a.s. 2018/2019] “A, B, C, D, E. La E è l’ultima lettera delle vocali”. “Questa non è una traduzione, è un aborto!”. “Tutti i giorni do un cazzotto alla vecchietta, poi un giorno cambio e le do un buffetto. E’ più contenta!