Quando qualcuno gli chiedeva da dove venisse, egli rispondeva: “Io sono un cittadino del mondo”.
(Diogene Laerzio, vita di Diogene di Sinope)

Torna alla pagina precedente

Edoardo Amerio PRIMO al concorso Fiction historique 2018

Edoardo Amerio, frequentante la prima liceo C, è stato premiato giovedì 10 maggio a Roma presso l’Institut français Italia nell’ambito del concorso Fiction historique. Accompagnato dalla prof.ssa Marie Huot, ha ricevuto il PRIMO premio su 163 candidati, tutti alunni delle sezioni EsaBac in Italia, che permettono di conseguire, dopo i cinque anni delle Superiori, sia l’Esame di Stato italiano, sia il Baccalauréat francese.

In occasione della premiazione i primi dieci classificati hanno avuto la possibilità di visitare Palazzo Farnese, sede dell'Ambasciata di Francia a Roma, e di leggere un passo significativo del loro elaborato. Edoardo ha scritto, in quattro ore, un racconto storico in lingua francese di sei pagine sul tema “1968: le printemps des jeunes” e ha vinto un viaggio di andata e ritorno in aereo o treno verso una meta in Francia a sua scelta; l’esperienza, oltre che motivo di grande soddisfazione e arricchimento personale, è anche valida ai fini dell’alternanza scuola-lavoro. QUI articolo di Gazzetta d'Alba on line.

Sopra Edoardo, terzo da sinistra, con gli altri studenti premiati davanti a palazzo Farnese; sotto il momento di consegna del premio.